C I N E M A


Articolo di Giovanni Tamburino

California, Stati Uniti d’America. Durante una rapina in banca ad opera di due villain fa il suo esordio nel cielo stellato dei supereroi un astro destinato a brillare più di chiunque altro: Toshi, studente giapponese, entra trionfalmente nella storia sotto il nome di All Might.

Time skip. Sono passati anni dalle prime glorie e l’ormai affermato eroe si accinge a passare il testimone al giovane Izuku Midorya aka Deku, portandolo come suo discepolo all’Expo di I Island, dove le più grandi menti si sono riunite per esporre i loro ultimi risultati. Sarà proprio una di queste novità ad attirare sull’isola pericolosi personaggi che il giovane protagonista e i suoi compagni della U.A. si troveranno a dover sconfiggere.

Una nuova avventura dai ritmi serrati e dai colpi di scena sempre dietro l’angolo per i protagonisti del manga di Kohei Horikoshi nella quale, tra volti nuovi e quelli dei personaggi a cui ormai ci siamo affezionati, ci si troverà a scoprire sempre di più cosa possa rendere un eroe tale.

Con la regia di Kenji Nagasaki, il primo lungometraggio ispirato alle avventure degli aspiranti eroi ha già conquistato le sale americane e si appresta a raggiungere quelle nostrane il 23 e il 24 marzo per un’appuntamento a cui i veri appassionati non possono mancare.

La distribuzione è curata da Nexo Digital in collaborazione con Dynit, nei cinema qui elencati www.nexodigital.it.