Cerca

Off Topic

Voci fuori dal coro

Categoria

News

Thom Yorke e la sua prima volta sul palco di Umbria Jazz – 20 Luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Ylenia Pepe

Sabato 20 luglio si è svolto un concerto memorabile presso l’arena Santa Giuliana di Perugia; quello di Thom Yorke: un viaggio tra l’elettronica e le sperimentazioni musicali che hanno regalato momenti magici ai fan del leader dei Radiohead.
Innanzitutto, a riscaldare gli animi dei 6000 spettatori ci ha pensato il preconcert di 40 minuti del batterista e compositore elettronico Andrea Belfi; subito dopo sono state proiettate le luci per il concerto di Thom Yorke; simboli tridimensionali sul palco ed una musica di attesa che sembrava non volesse finire più.

Continua a leggere “Thom Yorke e la sua prima volta sul palco di Umbria Jazz – 20 Luglio 2019”

Alessandro Pagani – 500 chicche di riso (96, Rue De La Fontaine, 2019)

L E T T U R E


Articolo di Giuseppe Spanò Greco

Il quarto libro (il secondo che ho l’onore di leggere e di recensire) di Alessandro Pagani, viene pubblicato nella collana della casa editrice 96, Rue De La Fontaine “Juste pour rire” che suona come un sottotitolo alla sua opera. Non c’è niente di meglio che avere un pizzico di ironia per sorridere anche nelle giornate grigie che il presente ci offre e liberarsi, almeno per un poco, dai quotidiani affanni. Ce lo ricorda anche l’editore che riprende una frase di V. Hugo: “È dall’ironia che comincia la libertà”.

Continua a leggere “Alessandro Pagani – 500 chicche di riso (96, Rue De La Fontaine, 2019)”

Apparat @ Roam festival – Lugano (CH), 26 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Marco Chrappan, immagini sonore di Salvatore Vitale

Giunta alla sua terza edizione, la rassegna di musica alternativa ROAM organizzata nell’ambito del LongLake Festival, propone nella data centrale di venerdì 26 il live show di Apparat, pseudonimo di Sascha Ring, tornato sulle scene con l’album LP5 dopo la sbornia elettronica del progetto Moderat.
Spettacolo che rischia di saltare quando la compagnia aerea decide di perdere diversi flycase di strumentazione lasciando la band con poche speranze. L’organizzazione del Festival risponde prontamente mandando richieste di aiuto con tutti i mezzi di comunicazione disponibili e in breve tempo viene trovato tutto il necessario per rimpiazzare le perdite. Si torna in pista.
L’attuale line up della live band di Apparat conta oltre a Sascha altri 4 eccezionali collaboratori: Philipp Thimm (basso, chitarra, violoncello, tastiere e cori), Christoph Hamann (basso, tastiere, viola, cori), Christian Kohlhaas (trombone, tastiere), Jörg Wähner (percussioni e batteria).

Continua a leggere “Apparat @ Roam festival – Lugano (CH), 26 luglio 2019”

Woodoo Fest – 17/21 luglio 2019 – Cassano Magnago (VA)

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini (Day 2-3-4) e Giovanni Carfì (Day 1-5), immagini sonore di Alessandro Pedale

Woodoo Fest torna anche quest’anno con un programma ricco ed interessante, con gruppi che in questi ultimi anni, e in molti casi mesi, hanno detto la loro con uscite degne di nota, o performance coinvolgenti. Questa è la sesta edizione e la “festa nel bosco” si fa grande, ospitando street food, due palchi di cui uno coperto, e varie chicche tra cui una postazione games rubata da qualche sala giochi, che se non era fine anni ’80 eravamo da poco nei ’90; ma andiamo con ordine, perché il bosco è vivo, bisogna conoscerlo e saperlo vivere, conosciamo così gli abitanti del primo giorno…

Continua a leggere “Woodoo Fest – 17/21 luglio 2019 – Cassano Magnago (VA)”

Les Négresses Vertes @ Verucchio Festival – Verucchio (Rn), 24 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di E. Joshin Galani

Les Négresses Vertes ritornano a calcare i palchi per i 30 anni di Mlah

E’ il 28 novembre 1989, sono al 272 di Viale Padova, tra i primi di una coda che si snoda sul marciapiede. La fila è fuori dal Calypso, locale di cui non so assolutamente nulla, se non la cosa fondamentale per quella sera: si esibiscono Les Négresses Vertes. E’ uscito l’anno prima il loro primo album Mhal, un terremoto, un tilt, una fiesta gitana, un circo, un ballo sfrenato di strada. I primi anni i 90 sono intrisi di “world music”, grande contenitore in cui stavano produzioni con diverse sfaccettature di stile e di latitudine; il pop incontra il folk e la parola d’ordine è “contaminazione”. In quel momento di risveglio, in cui le tradizioni culturali delle terre emergono in musica, ecco che arrivano loro, Les Négresses Vertes a scombussolare tutto, raccolgono tante influenze e le miscelano nella maniera più viscerale, con un risultato talmente nuovo da produrre appassionante dinamite.

Continua a leggere “Les Négresses Vertes @ Verucchio Festival – Verucchio (Rn), 24 luglio 2019”

Jack in Water – Presence (Nettwerk-Bertus, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Letizia Grassi

Presence. Già nel titolo del nuovo EP, Jack in Water sottolinea il seguito naturale dell’EP Absence, con il quale nel 2018 ha iniziato a collaborare con la Nettwerk Music Group. Ed è proprio la “presenza” il filo conduttore di questo viaggio alla scoperta delle vere relazioni umane. Jack in Water, all’anagrafe William Clapson, è un mix di malinconia e di esplosione di sentimenti, di gioia, di dolore, di conforto e di consapevole rassegnazione. Il tutto raccontato con una voce soul, calda e viva, che si muove secondo un’alternanza di intensità e di dinamicità, rendendo la melodia estremamente coinvolgente.

Continua a leggere “Jack in Water – Presence (Nettwerk-Bertus, 2019)”

Thom Yorke – Anima (XL Recordings, 2019)

R E C E N S I O N E


Articolo di Manuel Gala

Il colore è un mezzo per esercitare sull’anima un’influenza diretta. Il colore è un tasto, l’occhio il martelletto che lo colpisce, l’anima lo strumento dalle mille corde” (Vasilij Kandinskij).

Dipinge anime contorte Thom Yorke, come se cadessero da grattacieli, giù verso il vortice della paura, dell’incertezza quotidiana. Dipinge linee frammentate con i suoi loop magistralmente indirizzati verso l’ignoto dal suo fidato amico Nigel Godrich, ispirandosi al consumismo e alle multinazionali, alla dura realtà che pone l’uomo schiavo della tecnologia.

Continua a leggere “Thom Yorke – Anima (XL Recordings, 2019)”

EX:RE @ Circolo Magnolia – Segrate (Mi), 21 luglio 2019

L I V E – R E P O R T


Articolo di Luca Franceschini

Arriva finalmente anche in Italia EX:RE, nuovo progetto di Elena Tonra che lo scorso dicembre, accantonati per un attimo i suoi Daughter, ha realizzato un disco che può essere considerato una sorta di avventura solista e che partiva, a livello lirico, dalla rottura di una relazione amorosa (“Regarding Ex”, appunto). Un lavoro convincente, per quanto mi riguarda tra i migliori del 2018, che pur mantenendo saldo, a mo di marchio di fabbrica, stile vocale ed elementi del songwriting adottati anche con la sua band principale, riusciva anche ad aprire prospettive nuove, incorporando sonorità più scure rispetto a quelle a cui eravamo abituati, oltre che qualche piccola incursione in ambito elettronico.

Continua a leggere “EX:RE @ Circolo Magnolia – Segrate (Mi), 21 luglio 2019”

TOdays festival | 24 25 26 Agosto 2019 | Torino

N E W S


Articolo di Claudia Losini

Risale solo a pochi giorni fa la notizia della laringite di Zach Condon, che ha portato la band Beirut a cancellare tutti gli show europei, inclusa la data torinese del Todays Festival il 23 di agosto. Ma Gianluca Gozzi, direttore di Todays, ci ha abituati alle sorprese: l’anno scorso, a sole 24 ore dall’annullamento dei My Bloody Valentine, aveva già pronto l’asso nella manica, annunciando i Mogwai.

Continua a leggere “TOdays festival | 24 25 26 Agosto 2019 | Torino”

WordPress.com.

Su ↑