Gli Scordati di Joe – Vol. 17

Postato il

Note di merito per album passati distrattamente in secondo piano, ma meritevoli di un loro piccolo spazio. Nell’impossibilità di raccontare tutto ciò che viene prodotto, una selezione di dischi con confronti senza vincitori, né punteggi; ma con la presunzione di restituire una sensazione il più immediata possibile, attraverso un’analisi che va oltre le solite stellette.

Articolo di Giovanni Carfì 

Andreas Moe

Musicista e cantautore dai natali svedesi; a differenza delle latitudini non troppo miti, in cui ha iniziato a suonare per se stesso e non solo, presenta un sound tutt’altro che freddo. In questo Ep, nonostante la brevità dello stesso, si accavallano canzoni fresche e frizzanti, con melodie molto accattivanti, che strizzano l’occhio non solo al pop ma per alcuni tratti anche alla dance, senza cadere nella banalità.

 

The National

Settimo album per Matt Berninger e soci; dodici le tracce dove la composizione sonora, stupisce e ci attornia come api, coalizzandosi in difesa della regina, sposandosi alla perfezione con il particolare timbro vocale del cantante narratore. Niente romanticismi scontati, ma il sentimento inevitabilmente riesce a trasparire attraverso alcune parti, riuscendo a catturare l’ascoltatore.

 

Fink

Gli esordi e l’arrivo della sua carriera non sono certo simili; durante la sua infanzia passata a Bristol, tutto poteva fare tranne che toccare la vecchia folk del padre. Forse per questo, inizia a comporre musica elettronica e diventa disk jockey, per poi virare su qualcosa di più tradizionale, dove l’essenzialità della sua voce, ritrova quei suoni nascosti, proprio attraverso le note di un pianoforte o di una vecchia folk.

 

Gary Numan

Cantante e musicista britannico, con alle spalle una lunga carriera, dove ha attraversato sperimentazioni sonore di stampo vario. Eccolo ora con un album dove suoni elettrici e atmosfere dark, si stagliano come echi immaginari in uno spazio ampio, attraversato a passi lenti e profondi. Un’atmosfera elettrica e sfuggente, nella quale il sole si muove più rapidamente del dovuto.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...