Gianna Nannini – presentazione di “Amore gigante” @ Apollo Club, Milano – 24 Ottobre 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di E. Joshin Galani, immagini sonore di Stefania D’Egidio

A quattro anni di distanza da “Inno”, il 27 ottobre è arrivato “Amore Gigante”, diciottesimo album in studio di Gianni Nannini, registrato tra Londra e Los Angeles.
Un disco che esplora un profondo percorso emotivo da cui il sentimento ne esce liberato al punto da amplificarsi e diventare non solo grande ma, addirittura, gigante.

L’uscita è avvenuta con un cd semplice e una versione deluxe, è inoltre disponibile, in edizione limitata e numerata, (in esclusiva su Amazon) un box superdeluxe dal contenuto davvero accattivante: doppio cd, il vinile accompagnato da un book di 24 pagine, un block notes, una t-shirt esclusiva e una foto autografata.
Non manca il vinile in versione classica, oltre a una declinazione “picture”, altrettanto in edizione limitata e numerata.

“Sarà sul mercato con cinque diverse colorazioni di copertina, a rappresentare i tanti colori diversi nel mondo”, solo questo ci aveva anticipato Gianna alla conferenza stampa, nei pochi minuti di presentazione.
All’incontro, si è presentata allegrissima ed in minigonna dicendoci : “cosa potevo fare per fare una cosa fenomenale?”
L’arrivo presso l’Apollo Club di Milano è stato accompagnato dalle note di “Fenomenale”, un singolo di enorme successo che, a metà settembre, aveva anticipato la pubblicazione del disco. Un brano che riassume al meglio i contenuti di questa nuova produzione musicale in cui protagonista è un rock che assume sfumature più pop, con arrangiamenti che inglobano la melodia, “poiché le canzoni stesse sono state scritte con implosione melodica” – così ha precisato la Nannini. Note cadenzate, sensuali, con quel “fe-no-me-na-le” che, scandito sopra un tappeto di synth entra dolcemente in testa…

Durante il party Gianna ci ha comunicato le date italiane ed europee: “ La grossa novità per cui sto lavorando a questo concerto, è che non ci saranno pezzi uno dopo l’altro, sarà una suite, senza pit stop, saranno concerti come se fosse una partitura d’orchestra. Questo disco ha dentro di sé molte canzoni scritte precedentemente, c’è una corrispondenza fra il passato e il futuro, cosa succederà non lo so perché improvviso tutto”.
Ha poi ringraziato la Sony che le ha dato la forza di mettere insieme questi 15 pezzi:
“Bisogna avere persone vicine che ti aiutano in momenti difficili – ci ha raccontato – sono partita con grande difficoltà, per vari motivi, non sto qui a spiegare, lo sentirete nelle canzoni…”.

Aspettando di vederla on stage, ecco tutte le date dove potremo incontrarla:
Rimini – Anteprima 30 novembre 2017 (RDS Stadium)

Roma – 2 dicembre 2017 (Palalottomatica)
Milano – 4 dicembre 2017 (Mediolanum Forum Assago)
Firenze – 6 e 7 dicembre 2017 (Nelson Mandela Forum)
Frankfurt – 10 marzo 2018 (Alte Oper)
Freiburg – 11 marzo2018 (Sick Arena)
Düsseldorf – 15 marzo 2018 (Mitsubishi Electric Halle)
Ludwigsburg – 17 marzo 2018 (Mhp Arena)
München – 18 marzo 2018 (Philarmonie)
Kempen – 20 marzo 2018 (Bigbox Allgau)
Hamburg – 21 marzo 2018 (Mehrtheater)
Bologna – 29 marzo 2018 (Unipol Arena)
Genova – 3 aprile 2018 (RDS Stadium)
Montichiari (BS) – 4 aprile 2018 (Pala George)
Conegliano (TV) – 6 aprile 2018 (Zoppas Arena)
Padova – 7 aprile 2018 (Kioene Arena)
Torino – 14 aprile 2018 (Pala Alpitour)
Bari – 18 aprile 2018 (Pala Florio)
Eboli (SA) – 19 aprile 2018 (Pala Sele)
Acireale (CT) – 21 aprile 2018 (Pal’Art Hotel)
Berlin – 14 marzo 2018 (Friedrichsstadtpalast)

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...