R E C E N S I O N E


Recensione di Mario Grella

Certo che un disco che si apre con una Epigrafe potrebbe far pensare a qualcosa di vagamente funereo, nell’ipotesi peggiore, o che i musicisti abbiano una troppo alta opinione di loro stessi, nell’ipotesi migliore. Voglio fugarvi ogni dubbio: nessuna delle due è quella valida, anche se la seconda ipotesi potrebbe essere simpatica e vicina alla realtà. Avrebbero tutte le ragioni a nutrire la propria autostima i We Kids Quintet: Giuseppe Bagnoli al pianoforte, Stefano Zambon al contrabbasso, Giovanni e Matteo Cutello al sax e alla tromba e Stefano Bagnoli, Maestro delle arti percussive, come ama definirsi.

Disco raffinato e ottimamente amalgamato, jazz pastoso, dalle colorazioni sonore pacate e composte, adattissimo per riflettere e consolarsi in questo autunno così ispido e ruvido. Tromba e sax affiatati, come nel dialogo di Stucked in the Meanwhile, non si incontrano tutti i giorni, così come la sordina della tromba del finale di Growing Together rimanda a grandi brani dell’indimenticabile e mai dimenticata tradizione del jazz freddo. Insomma materiali preziosi per questo lavoro uscito poco più di un mese fa, per l’etichetta Abeat Records, e che segue il lavoro precedente intitolato “Brakeless”.
Stefano “Brushman” Bagnoli è un percussionista e batterista con alle spalle un curriculum di grande prestigio e la collaborazione con musicisti del calibro di Gianni Basso, Franco Cerri, Gianni Coscia, Enrico Rava, Clark Terry, Jimmy Woode, Lee Konitz, Bobby Watson, solo per citarne alcuni. Profondo e intimistico il pianismo di Giuseppe Vitale che pervade Nuvole, così come, brillanti, fantasiosi e senza esitazioni sono sax e tromba dei gemellini siciliani (con studi al prestigioso Berklee Institute di Boston) Giovanni e Matteo Cutello. Completa il quintetto il contrabbasso puntuale, veloce e pulito del giovane Stefano Zambon. Migliore foto (sonora) di gruppo? Smoke ‘n grapez, parere personale.

Tracklist:
01. Epigrafe (S. Bagnoli)
02. Stucked in the meanwhile (S. Zambon)
03. Work 3 (S. Zambon, S. Bagnoli, G. Vitale, G. Cutello, M. Cutello)
04. Growing together (G. e M. Cutello)
05. Nuvole (G. e M. Cutello)
06. Distance (S. Zambon)
07. Work 1 (S. Zambon, S. Bagnoli, G. Vitale, G. Cutello, M. Cutello)
08. Caesar, to my grandpa (G. Vitale)
09. Work 2 (S. Zambon, S. Bagnoli, G. Vitale, G. Cutello, M. Cutello)
10. Salieri (S. Bagnoli)
11. Smoke n grapez (G. Vitale)