Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

Luci

Le rose e il deserto – Sabbia (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Da ragazzino non provava un grande interesse per la musica, ha iniziato a suonare la chitarra da autodidatta nel 2014. Pian piano è cresciuto in lui il desiderio di cimentarsi nella forma canzone e di aprire in totale autonomia un progetto cantautorale. È nato così nel 2018 Le rose e il deserto, creato da Luca Cassano, classe 1985, origini calabresi e milanese di adozione.
Ricercatore universitario per professione, lettore vorace, appassionato di poesia, ama definirsi uno “scrittore con la chitarra”, poiché fare musica per Luca significa principalmente scrivere.
I testi delle sue canzoni sono al centro di una ricerca che prova a rifuggire da qualsiasi approccio banale. Il giovane cantautore inoltre pone sempre grande attenzione ai suoni, alle immagini che le parole, anche senza melodia, riescono ad evocare.
Io non sono sabbia è il suo Ep di esordio, pubblicato lo scorso 19 giugno. Cinque canzoni attraverso le quali Cassano si racconta, ci parla dei suoi sentimenti, delle sue paure, accompagnato da accattivanti note electro-pop. Un viaggio, fresco, leggero, che fra rime, assonanze, suggestioni poetiche, è l’occasione sia per cantare che per pensare…

Continua a leggere “Le rose e il deserto – Sabbia (2020)”

Arancioni Meccanici – Zombie Jungle [download esclusivo]

D O W N L O A D   E S C L U S I V O


Articolo curato da Luci

Gli Arancioni Meccanici si formano nel 2005 a Milano. Il primo disco viene registrato nel 2008 e pubblicato nel 2010, il secondo risale al 2013. Partiti in totale amicizia da una semplice sala prova, negli anni lavorano con impegno crescente ad un progetto musicale grazie al quale intraprendono un percorso sia umano che artistico che li vede crescere e maturare. Sono un quartetto formato da: Gianfranco Fresi (voce), Andrea Mottadelli (chitarre, percussioni, tastiere, sintetizzatori, basso, programmazione), Massimo Di Marco (chitarre) e Stefano Penolazzi (basso). Vi presentiamo il nuovo singolo in download esclusivo.

Continua a leggere “Arancioni Meccanici – Zombie Jungle [download esclusivo]”

UAU, festival d’illustrazione e cose belle – edizione 2020

A N I M A Z I O N E – G R A P H I C  N O V E L


Articolo curato da Luci

Nel fine settimana che va dal 10 al 12 luglio, presso lo Spazio Giovani Edoné di Bergamo, ritorna UAU, il festival d’illustrazione e cose belle.
L’edizione 2020 prende le mosse dalle dichiarazioni di Jacques Derrida riguardanti il cosiddetto “effetto fantasma”, ossia il rapporto che unisce il visibile con l’invisibile, la luce con l’ombra, la presenza con l’assenza.
Per sviluppare questi concetti ai partecipanti saranno offerti, dietro pagamento di una quota di iscrizione (unici eventi non gratuiti) due intriganti workshop: il primo sarà curato da Francesca Zoboli, artista poliedrica capace di mescolare tecniche pittoriche e decorative, per l’occasione partendo dalle piante. A questo scopo verranno raccolti materiali vegetali della natura circostante da utilizzare insieme a immagini tratte da erbari. Attraverso il frottage, la monotipia e lo stencil, si arriverà così a trasfigurare le immagini di partenza ottenendo visioni inedite e poetiche della natura.

Continua a leggere “UAU, festival d’illustrazione e cose belle – edizione 2020”

Associazione Ottavo Giorno: ovvero creare sintonia spontanea tra corpo e musica – intervista a Giorgio Gobbo

I N T E R V I S T A


Articolo curato da Luci

L’Associazione Ottavo Giorno nasce nel 1997 su iniziativa di Marina Giacometti ed altri artisti padovani. Il loro intento è di creare un luogo fuori dalle strutture canoniche dedicate alla disabilità dove sia possibile per tutti, indistintamente, incontrarsi e fare danza, fare teatro, insieme. Un posto speciale, in cui, “semplicemente”, considerare le persone come tali, invece di incasellarle nelle solite categorie prestabilite. Qui, grazie alla DanceAbility, una tecnica che, attraverso un percorso di ricerca sfrutta le abilità fisiche ed espressive individuali, è possibile danzare insieme, abili e disabili.
Con grande naturalezza, le cose si fanno insieme, ma senza il dovere di compierle in modo uguale agli altri. Ognuno partecipa per quello che è, e quindi la propria diversità diventa un valore aggiunto che arricchisce l’esperienza del gruppo. Alla musica, che nasce da improvvisazioni, coi movimenti di danza che ispirano la melodia e viceversa, è affidato un ruolo determinante.


Il cantante, chitarrista e compositore Giorgio Gobbo collabora con l’associazione da più di quindici anni. Lo abbiamo contattato per rivolgergli alcune domande a proposito di un’esperienza decisamente particolare…

Continua a leggere “Associazione Ottavo Giorno: ovvero creare sintonia spontanea tra corpo e musica – intervista a Giorgio Gobbo”

An Early Bird – One Kiss Broke The Promise (2020)

I N T E R V I S T A


Articolo curato da LuciJames Cook

One Kiss Broke The Promise è il primo singolo del secondo album di An Early Bird, all’anagrafe il cantautore e polistrumentista Stefano de Stefano, in uscita dopo l’estate.
Dell’intensa ballata folktronica, in questo periodo di chiusura forzata, è stata realizzata una suggestiva live video session nella sala musicale di casa dove è solito comporre.

Abbiamo contattato Stefano per farci raccontare qualcosa in più a proposito della canzone e di questa coinvolgente versione.

Continua a leggere “An Early Bird – One Kiss Broke The Promise (2020)”

Il Disordine delle Cose – Hai scelto me (2020)

I N T E R V I S T A


Articolo curato da Luci e James Cook

In questo strano periodo, in cui l’emergenza Covid-19 ci costringe all’isolamento, torna a sorpresa una band di cui non avevamo notizie da qualche tempo, Il Disordine delle Cose. Il loro ultimo album, Nel posto giusto, risale ad ottobre 2014, poi un tour italiano, quindi europeo e quasi più nulla, se si esclude un singolo, Molto più lucido, pubblicato in digitale nel 2018.
Come dicevamo, qualche giorno fa, attraverso le loro pagine social, hanno diffuso un nuovo brano, Hai scelto me, con relativo video curato da Enrico Omodeo Salè, che ci mostra i componenti del gruppo piuttosto rilassati in un vivace salotto colorato, mentre eseguono il brano in un’atmosfera delicata.

Abbiamo contattato Luca Schiuma e Marco Manzella (rispettivamente piano e voce) della formazione novarese, per avere qualche notizia più precisa sul loro presente e soprattutto sui progetti futuri.

Continua a leggere “Il Disordine delle Cose – Hai scelto me (2020)”

Luca Gemma + Volwo feat. Edda – Prima di parlare (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

La storia personale ed artistica di Luca Gemma è variegata e interessante. A fine anni ’70, quando con la famiglia ha raggiunto la Germania in cerca di fortuna, ha vissuto sulla sua pelle il fatto che essere italiani significava occupare, insieme ai turchi e agli jugoslavi, l’ultimo gradino della scaletta sociale, con tutte le pesanti discriminazioni che ne conseguivano, pur essendo bianchi, europei, scolarizzati. Ritornato in Italia, prima di approdare alla musica è passato attraverso diversi lavori, la svolta è arrivata nel 1990 quando, insieme al cantautore Pacifico, ha creato il gruppo folk rock dei Rossomaltese.
Negli anni la sua carriera si è arricchita di numerose collaborazioni autorali ed il suo esordito da solista è avvenuto nel 2003. Un percorso che si è arricchito, nel 2015, con la pubblicazione di un disco completamente registrato in inglese, a coronamento del desiderio di portare la sua musica oltre i confini nazionali. 
In attesa dell’uscita, entro la fine del 2020 del suo prossimo lavoro, Luca ha realizzato una nuova versione di ‘Prima di parlare’ già presente nell’ultimo album ‘La felicità di tutti’.


Continua a leggere “Luca Gemma + Volwo feat. Edda – Prima di parlare (2020)”

Micol Martinez – Mai io mai (2020)

   V I D E O


Articolo curato da Luci

Il 18 marzo uscirà il nuovo album di inediti di Micol Martinez, I buoni spropositi, anticipato dal singolo ‘Mai io mai’.
La musica è con me da sempre, fa parte di me”, così si racconta Micol Martinez, che ha già pubblicato due album, un romanzo e vivacizzato la vita artistica milanese, accanto allo studio di teatro e comunicazione.
Una serie di conoscenze che mette al servizio di un talento poliedrico in cui spicca l’amore anche per la pittura.
L’artista milanese canta ciò che scrive, dedicando particolare attenzione al senso del testo di ogni canzone, come accade con il nuovo singolo.
Il brano è stato scritto e composto da Micol, prodotto da Giovanni Calella che ne ha curato anche gli arrangiamenti.

Continua a leggere “Micol Martinez – Mai io mai (2020)”

Lucio Corsi – un contemporaneo folletto cantastorie

I N T E R V I S T A


Articolo a cura di Luci

Luca Corsi arriva da Val di Campo, un podere in mezzo alla campagna, situato nella Maremma Toscana.
La prima chitarra gliel’hanno comprata da adolescente, dopo poco tempo è arrivato il pianoforte, ma scriveva testi già alle elementari.
A soli ventisei anni si è fatto notare nel panorama musicale per una vena cantautorale in cui spicca un approccio sempre poetico, surreale, il più possibile “leggero” ma allo stesso tempo ricco di intense , originali riflessioni sulla vita.
Da pochi mesi è uscito il suo terzo disco Cosa faremo da grandi? a proposito del quale lo abbiamo contattato per rivolgergli alcune domande:

Continua a leggere “Lucio Corsi – un contemporaneo folletto cantastorie”

WordPress.com.

Su ↑