Colombre @ Ohibò, Milano – 15 aprile 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di Luca Franceschini

Nei suoi scritti Buzzati ha parlato sempre e solo della stessa cosa: il senso della vita, se anche c’è, è precluso agli uomini. La felicità esiste, certo; esiste quella circostanza fortuita, quel volto amico, quell’oggetto, quel luogo nascosto, che te la potrebbe garantire. Ma l’uomo, qualunque uomo, non lo scoprirà mai. Troppo distratto, troppo perso nelle sue sterili preoccupazioni quotidiane, eccessivamente noncurante. E così spreca la vita, parafrasando il finale di “Uno ti aspetta”, uno dei suoi scritti più affascinanti.

Leggi il seguito di questo post »

Les Fleurs des Maladives: essere una rock band negli anni dieci

Postato il

Articolo di Eleonora Montesanti

Il Rock è morto è il secondo album dei Les Fleurs des Maladives, prodotto da Max Zanotti. A tre anni dalla pubblicazione del precedente disco la band è tornata con un nuovo lavoro che affronta i temi dell’attualità incentrandoli sul valore profondo di Rock come concetto e attitudine. Proprio per quest’occasione abbiamo scambiato quattro chiacchiere con il trio comasco, che come sempre si dimostra essere determinato, sincero e famelicamente rock’n’roll.
Leggi il seguito di questo post »

Fabrizio Bosso 4et @ Blue Note, Milano – 12 Aprile 2017

Postato il Aggiornato il

Articolo di James Cook, immagini sonore di Andrea Furlan

Il Blue Note, che negli ultimi anni si è aperto anche ai concerti di soul e pop raffinato, rimane pur sempre il tempio del jazz milanese. Appena entro mi rendo conto che l’atmosfera è molto diversa dalla maggior parte dei club che frequento abitualmente: oltre alla qualità delle proposte in cartellone, si distingue per precisione e puntualità.

Leggi il seguito di questo post »

Eugenio in Via di Gioia – Vinci 2 biglietti per il concerto di lunedì 24 aprile all’Ohibò di Milano

Postato il Aggiornato il

Per vincere i due biglietti è sufficiente scrivere un messaggio privato alla pagina facebook di Off Topic indicando nome, cognome e numero di telefono (non dimenticate di mettere “mi piace” alla pagina!).
I vincitori saranno avvisati entro le ore 23:59 del 23 aprile.

ϟ EUGENIO IN VIA DI GIOIA (The Goodness Factory | Ronzinante Booking | LibellulaMusic) ϟ

Leggi il seguito di questo post »

Decibel @ Teatro della Luna, Milano – 10 Aprile 2017

Postato il

Articolo di E. Joshin Galani, immagini sonore di Stefania D’Egidio

I Decibel son tornati: Vivi da Re!

A 40 anni esatti dalla prima uscita discografica dei Decibel, esce “Noblesse Oblige”, nuovo lavoro con pezzi nuovi e nuove versioni di alcuni vecchi brani più famosi.
Sono alla data milanese del tour omonimo, ho grande curiosità per questo concerto, sia per lo spazio temporale che lo divide dal primo disco – era il 1977 – sia per la  scaletta.

Leggi il seguito di questo post »

Le luci della centrale elettrica @ Alcatraz – Milano, 13 aprile 2017

Postato il

Articolo e immagini sonore di Starfooker

Arriva finalmente anche a Milano il nuovo tour de Le luci della centrale elettrica. L’occasione è importante, portare in scena l’ultimo lavoro “Terra”, il primo album che pare mettere d’accordo una critica finora divisa sulla produzione passata e anche il pubblico presente è chiaramente diviso in due blocchi: davanti una fanbase che negli anni non si è mai tirata indietro nel supporto (nonostante un certo bullismo nei loro confronti) mentre nelle retrovie i nuovi curiosi e qualche appassionato che si sente troppo “anziano” per le prime file.
Leggi il seguito di questo post »

Ex-Otago – I tapullatori del pop, da Marassi ai palchi di tutta Italia

Postato il Aggiornato il

Articolo di Giacomo Starace

Studi Universal, una conferenza stampa che si trasforma in una chiacchierata distesa fra una battuta e l’altra: i protagonisti sono loro, gli Ex-Otago, direttamente da Genova con un disco bellissimo, Marassi, che sono riusciti a rendere ancora più bello grazie a collaborazioni inaspettate (da Finardi a Caparezza e Levante). Rigiro fra le mani questo doppio cd su cui campeggia una fotografia di Genova in notturna, con una zona scura, più o meno corrispondente al loro quartiere, che dà il titolo all’album.
Leggi il seguito di questo post »