Cerca

Off Topic

Solo contenuti originali

Tag

James Cook

Camilla Battaglia Elektra – Dead Butterfly – anteprima video e intervista

I N T E R V I S T A


Articolo curato da Mario Grella

ELEkTRA è un large ensemble supportato da Siena Jazz attraverso il progetto ‘Per Chi Crea’ di SIAE e MiBACT. Si tratta di un interessante progetto artistico, un “lavoro di squadra” nel quale Camilla Battaglia è compositrice, arrangiatrice e vocalist, accompagnata da: Francesco Fratini alla tromba e voce, Michele Tino al sax contralto, Francesco Bigoni al sax tenore, Federico Pierantoni al trombone, Filippo Vignato al trombone ed elettronica, Simone Graziano al piano e synth, Francesco Fiorenzani alla chitarra elettrica e acustica, Francesco Ponticelli al contrabbasso, Andrea Lombardini al basso elettrico ed elettronica e Stefano Tamborrino alla batteria.
Dal 16 giugno sarà disponibile in digital download e su tutte le piattaforme streaming Dead Butterfly (21Sound), primo singolo pubblicato da questo creativo collettivo musicale, parte dell’omonimo album di prossima uscita, del quale vi presentiamo in anteprima il video.

Nell’occasione abbiamo posto alcune domande a Camilla per comprendere meglio il suo percorso personale ed artistico…

Continua a leggere “Camilla Battaglia Elektra – Dead Butterfly – anteprima video e intervista”

PazzfortheJazz: Intervista ai fondatori del progetto musicale

I N T E R V I S T A


Articolo curato da James Cook

Vivendo praticamente immerso nella musica, succede spesso che mi appassioni a progetti ed idee sentendo il desiderio di approfondirle. Sempre più, negli ultimi anni, mi lascio ispirare dall’universo che ruota intorno al jazz, alla world music, alle mille influenze e contaminazioni che si interconnettono tra di loro in riferimento a questi mondi sonori. Tra i numerosi canali disponibili per trovare stimoli sempre nuovi, da qualche tempo mi capita di esplorare mixcloud. Proprio qui ho incontrato un progetto che mi ha colpito: Pazzforthejazz.
Ho scoperto che dietro a questo curioso moniker si celano due giovani catanzaresi: Sharon Esse e Matteo Caglioti (MTCGT). Mi sono messo in contattato con Sharon per rivolgerle alcune domande alla vigilia di una interessante pubblicazione: il nuovo mix dedicato alla produzione recente della Auand Records, una delle etichette indipendenti di riferimento per il jazz italiano da circa vent’anni, guidata da Marco Valente.
Nel mix troverete brani tratti dai recenti lavori di Forefront, Gaetano Partipilo, Michelangelo Scandroglio, Paolo Bacchetta, Satoyama e Stefano Coppari.

Continua a leggere “PazzfortheJazz: Intervista ai fondatori del progetto musicale”

An Early Bird – One Kiss Broke The Promise (2020)

I N T E R V I S T A


Articolo curato da LuciJames Cook

One Kiss Broke The Promise è il primo singolo del secondo album di An Early Bird, all’anagrafe il cantautore e polistrumentista Stefano de Stefano, in uscita dopo l’estate.
Dell’intensa ballata folktronica, in questo periodo di chiusura forzata, è stata realizzata una suggestiva live video session nella sala musicale di casa dove è solito comporre.

Abbiamo contattato Stefano per farci raccontare qualcosa in più a proposito della canzone e di questa coinvolgente versione.

Continua a leggere “An Early Bird – One Kiss Broke The Promise (2020)”

Il Disordine delle Cose – Hai scelto me (2020)

I N T E R V I S T A


Articolo curato da Luci e James Cook

In questo strano periodo, in cui l’emergenza Covid-19 ci costringe all’isolamento, torna a sorpresa una band di cui non avevamo notizie da qualche tempo, Il Disordine delle Cose. Il loro ultimo album, Nel posto giusto, risale ad ottobre 2014, poi un tour italiano, quindi europeo e quasi più nulla, se si esclude un singolo, Molto più lucido, pubblicato in digitale nel 2018.
Come dicevamo, qualche giorno fa, attraverso le loro pagine social, hanno diffuso un nuovo brano, Hai scelto me, con relativo video curato da Enrico Omodeo Salè, che ci mostra i componenti del gruppo piuttosto rilassati in un vivace salotto colorato, mentre eseguono il brano in un’atmosfera delicata.

Abbiamo contattato Luca Schiuma e Marco Manzella (rispettivamente piano e voce) della formazione novarese, per avere qualche notizia più precisa sul loro presente e soprattutto sui progetti futuri.

Continua a leggere “Il Disordine delle Cose – Hai scelto me (2020)”

Andrea Arnoldi e il peso del corpo – ‘Le metamorfosi’, la trasformazione di un essere umano

I N T E R V I S T A


Articolo curato da James CookLuci

Avevamo già avuto modo di recensire Le metamorfosi, il nuovo album di Andrea Arnoldi e del gruppo affiatato di musicisti che lo accompagna, il peso del corpo, prodotto da Andrea Facheris presso lo studio Loft-1
Con altrettanto piacere ora vi presentiamo in anteprima il video del singolo che dà il titolo al disco.

Abbiamo approfittato dell’occasione per rivolgere alcune domande al cantautore bergamasco, cominciando proprio dal nuovo clip.

Continua a leggere “Andrea Arnoldi e il peso del corpo – ‘Le metamorfosi’, la trasformazione di un essere umano”

JAZZMI 2019: il Jazz è Pop – 01/10 novembre 2019

C O N F E R E N Z E


Articolo di James Cook
Il primo ottobre, presso la Palazzina Appiani al Parco Sempione, ho avuto l’opportunità di assistere alla conferenza stampa di presentazione della quarta edizione del festival JAZZMI. L’avvenimento permette, a chi ha perso la grande stagione del jazz milanese degli anni ‘60 per motivi anagrafici, di riviverla, immergendosi in una serie di variegate proposte che riuniscono grandi maestri e talenti emergenti a livello mondiale.

Continua a leggere “JAZZMI 2019: il Jazz è Pop – 01/10 novembre 2019”

Lúcia de Carvalho @ Suoni Mobili – Lissone (Mb), 26 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Siamo a Lissone, nella centrale piazza della libertà davanti a Palazzo Terragni. L’edificio, costruito fra il 1938 e 1940, è un notevole esempio di architettura razionalista, attualmente adibito a sala teatrale e conferenze. E’ evidente che l’ambiente urbano, nel suo complesso, beneficerebbe di un lavoro di riqualificazione e in effetti l’amministrazione comunale si sta proprio muovendo in questo senso. La temperatura è sopra ai trenta gradi, qualche immancabile zanzara ci fa compagnia, ma l’atmosfera rimane comunque piacevole.
L’aspettativa per la serata è piuttosto alta dopo l’ascolto dell’ultimo disco di Lúcia e l’eccellente accoglienza ricevuta nei festival internazionali di world music. Siamo fiduciosi che si potrà creare un “ottimo contrasto” fra il panorama un po’ anonimo che ci circonda e ciò che accadrà sul palco.

Continua a leggere “Lúcia de Carvalho @ Suoni Mobili – Lissone (Mb), 26 luglio 2019”

Nils Berg Cinemascope @ Suoni Mobili – Sirtori (Lc), 18 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Nils Berg, polistrumentista, compositore e regista di Göteborg è una delle voci più influenti del jazz scandinavo. Dal suo debutto nel 2004, ha pubblicato otto album come leader, ed ha avuto numerose collaborazioni in progetti appartenenti ai mondi più diversi. Nel 2009, insieme al batterista Christopher Cantillo e al bassista Josef Kallerdahl, (co-fondatore dell’etichetta jazz Hoob Records) ha formato il trio Nils Berg Cinemascope. Dopo il primo CD “Popmotion”, hanno fatto tournée in Scandinavia, Stati Uniti, Canada, Europa, Algeria e Giappone. “Vocals”, il secondo disco e il primo film della band, è stato pubblicato nel 2013. Tre anni dopo sono usciti con “Searching For Amazing Talent From Punjab”. Nel 2018 Nils Berg Cinemascope ha portato il suo secondo film “Dina grannar” al Göteborg Film Festival. Si tratta di un documentario di musica poetica di 45 minuti che vede come personaggi principali i cittadini della città di Västerås, fuori Stoccolma. C’è anche una versione del film in cui Nils Berg e i suoi colleghi musicisti suonano la colonna sonora dal vivo durante la proiezione.
Li avevamo visti l’anno scorso, in una serata piovosa, nella palestra di Bulciago e ci aveva colpito quanto fosse particolare la loro proposta. 

Continua a leggere “Nils Berg Cinemascope @ Suoni Mobili – Sirtori (Lc), 18 luglio 2019”

Toko Telo @ Suoni Mobili – Usmate Velate (Mb), 12 luglio 2019

A P P U N T I  D A  S U O N I  M O B I L I


Appunti di James Cook, approfonditi da Luci

Sotto un cielo di stelle, con nuvole che si muovono veloci, raggiungiamo Villa Scaccabarozzi nel comune di Usmate Velate. L’edificio risale all’inizio del XIX secolo, quando il conte Rinaldo di Barbiano, principe di Belgioioso d’Este, fece della sua dimora una sontuosa “villa di delizia” per il soggiorno estivo, dotandola anche di uno splendido parco all’inglese. Divenne così uno dei luoghi di villeggiatura favorito dai membri più illustri della nobiltà milanese. Dopo l’acquisizione da parte dell’Amministrazione Comunale, dal 1997 sono stati avviati lavori di ristrutturazione che hanno permesso, fra l’altro, il recupero della suggestiva “Sala delle colonne”.
Anche in questa occasione ci troviamo in un posto ideale dove accogliamo una formazione che arriva da lontano, i Toko Telo (ovvero “gruppo di tre”), presenza abituale nelle manifestazioni internazionali più prestigiose dedicate alla world music. Il trio proviene dal Madagascar, enorme isola situata nell’oceano indiano, al largo della costa meridionale africana.

Continua a leggere “Toko Telo @ Suoni Mobili – Usmate Velate (Mb), 12 luglio 2019”

WordPress.com.

Su ↑